Nebbiogeno

Nebbiogeno

Un optional importante per l’antifurto : il nebbiogeno

Nel mercato dell’antifurto e dell’anti intrusione, già da qualche anno, sono presenti i nebbiogeni. Tali apparecchiature, collegate all’impianto antifurto, hanno l’obiettivo di rallentare ed impedire al malvivente di muoversi all’interno del locale. In caso di allarme, producono una densa nebbia che impedisce la vista e di conseguenza limita la mobilità.

Il progetto di Debug

La Debug Srl collabora da anni con una ditta di Padova leader nella produzione di nebbiogeni. L’elettronica di controllo garantisce, oltre alle funzioni fondamentali, la possibilità di collegamento remoto. Il gestore ha la possibilità di collegarsi all’apparecchiatura, via TCP/IP, in due modi:
tramite un browser il cliente ha la possibilità di accedere al Web server interno alla scheda, e di controllare lo stato dell’impianto e lo storico degli eventi.
tramite un software di supervisione si ha la possibilità di raccogliere informazioni ed intraprendere azioni di controllo. Le informazioni, in questo caso, sono scambiate in formato JSON. Ovviamente tali comunicazioni si avvalgono delle più moderne tecnologie per quanto riguarda la sicurezza delle trasmissioni.